24enne ritenuto vicino al clan “Bidognetti” arrestato dai carabinieri a Marano di Napoli, il giovane deve scontare oltre quattro anni per rapina e tentata estorsione

Gianni Buonocore junior, 24enne di Marano di Napoli già noto alle forze dell’ordine, soggetto ritenuto vicino al clan “Bidognetti”, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Marano di Napoli in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Napoli. Dovrà scontare 4 anni e 11 mesi di reclusione per rapina e tentata estorsione aggravata da metodo e finalità mafiose commesse in concorso a Parete (Ce) nell’ottobre 2016. Dopo le formalità è stato tradotto al centro penitenziario di Secondigliano.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *