Napoli, due extracomunitari arrestati dalla polizia per spaccio, sequestrato un chilo circa di eroina del valore di 50mila euro

I poliziotti della VI sezione criminalità diffusa della Squadra Mobile partenopea (Falchi) hanno arrestato una cittadina nigeriana 55enne regolare sul territorio nazionale e un cittadino algerino 46enne, irregolare, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I poliziotti, transitando in Vico Mattonelle, hanno notato una donna che, all’esterno di uno stabile, prelevava un grosso involucro dalla sua borsa infilandolo nello zaino indossato dall’uomo con il quale stava parlando. I due, alla vista della Polizia, si sono separati tentando di far perdere le loro tracce. L’uomo è stato bloccato dopo una colluttazione, mentre la donna è stata raggiunta all’interno dello stabile dove aveva tentato di nascondersi  all’interno del suo terraneo. Dal controllo, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato oltre 800grammi di eroina pura per un valore all’ingrosso di circa 50mila euro.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *