Melito di Napoli, spacciano nel “Parco Monaco”, in tre arrestati dai carabinieri gli acquirenti segnalati alla Prefettura

I carabinieri della tenenza di Melito hanno arrestato questa notte per spaccio di stupefacenti Ciro Pizzone, 36enne di Casavatore, Francesco Costa, 38enne di Melito e Carmine Irco, 25enne di Ercolano, tutti già noti alle forze dell’ordine. Durante un servizio di osservazione all’interno del “Parco Monaco” i militari hanno documentato 6 cessioni di droga e fermato gli acquirenti ai quali hanno sequestrato 7 stecche di hashish del peso complessivo di 18 grammi e 2 bustine di marijuana del peso di 2 grammi. Dei pusher Irco è stato bloccato per primo, mentre gli altri due, alla vista dei carabinieri sono scappati rifugiandosi in un appartamento del parco. Raggiunti e bloccati anche Pizzone e Costa, i militari hanno rinvenuto e sequestrato nel loro rifugio una dose di cocaina del peso di un grammo, 63,50 euro in contante e materiale vario per il confezionamento. Arrestati, i tre uomini sono stati tradotti al carcere di Poggioreale. I “clienti” sono stati segnalati alla Prefettura.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *