Appalti su pulizie e allestimenti alla Reggia di Caserta, indagine della Procura su alcuni funzionari

La procura di Santa Maria Capua Vetere ha iscritto nel registro degli indagati alcuni funzionari della Reggia di Caserta che si sono succeduti negli anni. In questi giorni i carabinieri di Caserta hanno anche acquisito una serie di documenti negli uffici dell’amministrazione del sito. Al vaglio dei pm, le procedure che nel corso degli anni sono state seguite per l’aggiudicazione delle gare e gli allestimenti e le pulizie dopo gli eventi; il sospetto e’ che i servizi siano stati affidati ad alcune ditte, sempre le stesse. L’ipotesi e’ che ci sia stato passaggio di denaro o altre utilita’ per favorire alcune ditte a scapito di altre.

Condividi:
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    9
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *