Brad Dourif, noto per la sua straordinaria partecipazione nel film “Qualcuno volò sul nido del cuculo” compie 69 anni. Quella parte gli valse la candidatura all’Oscar

Compie 69 anni Bradford Claude “Brad” Dourif, noto per aver recitato in film come Qualcuno volò sul nido del cuculo (per il quale è stato nominato all’Oscar al miglior attore non protagonista), DuneMississippi Burning – Le radici dell’odio, per aver interpretato Grima Vermilinguo nel secondo e nel terzo film (versione estesa) de Il Signore degli AnelliLe due torri e Il ritorno del re e per essere stato il doppiatore di Chucky nella celebre saga horror de La bambola assassina.

È nato nel 1950 a Huntington, in Virginia Occidentale, figlio di Joan Felton e Jean Henri Dourif; suo padre morì quando aveva 3 anni. Dal 1963 al 1965 frequenta la Aiken Preparatory School nella Carolina del Sud dove segue corsi di recitazione. È figlio d’arte, visto che anche la madre, Joan, era un’attrice di teatro. Dourif comincia a recitare in compagnie amatoriali e contemporaneamente frequenta la Marshall University. A 19 anni decide di lasciare l’università e si trasferisce a New York dove continua a recitare in spettacoli teatrali. Nel 1975 il regista Miloš Forman lo sceglie per una parte nel film Qualcuno volò sul nido del cuculo, in cui interpreta il giovane malato Billy. Il film ottiene un enorme successo e Dourif vince un Golden Globe e un British Academy Award; ottiene anche una nomination all’Oscar.

In seguito Dourif continua a recitare sia a teatro sia in film per il cinema; affianca Faye Dunaway e Tommy Lee Jones nel thriller Occhi di Laura Mars ed è protagonista di La saggezza nel sangue di John HustonDavid Lynch lo vuole in Dune e Velluto blu. Nel 1988 presta la voce a Chucky nel film La bambola assassina. Nel 1997 è nel quarto capitolo di Alien. Dourif ha anche partecipato in veste di guest star ad alcune serie televisive di successo come X-FilesStar Trek: VoyagerBabylon 5 e Law & Order – I due volti della giustizia. Molti ricordano Dourif come Grima Vermilinguo in due dei tre capitoli de Il Signore degli Anelli, diretti da Peter Jackson. Di recente ha preso parte a due remake: Halloween – The Beginning e Il cattivo tenente – Ultima chiamata New Orleans. Ha inoltre partecipato nel ruolo di Saavedro al videogioco Myst III: Exile. È anche interprete del video musicale della canzone Stranger in Town dei Toto. Nel 2012 interpreta il diavolo nel video musicale Drinking from the Bottle di Calvin Harris.

 

Condividi:
  • 30
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *