940 chili di sigarette di contrabbando sequestrati dai carabinieri a Napoli, tre arresti

In traversa San Giovanni de Matha 3 uomini stavano caricando scatoloni in un furgone tirandoli fuori da un box. I tre Vincenzo Marino, 43enne, Salvatore Scialò, 37enne, entrambi di corso Garibaldi e Giuseppe di Maio, 23enne di Scampia- tutti già noti alle forze dell’ordine, sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri della compagnia Stella. Perquisendo il veicolo e il garage i carabinieri hanno poi sequestrato 4.700 stecche di sigarette prive del sigillo dei monopoli di stato: in totale 940 chili la cui vendita al dettaglio, si stima, avrebbe potuto fruttare più di 100mila euro. Gli arrestati sono stati tradotti in carcere.

Condividi:
  • 5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *