Assalto in gioielleria, tre arresti a Bari si tratta di sono pregiudicati brindisini. Il colpo il 7 giugno 2018

Assalto in gioielleria, 3 arresti a Bari

I carabinieri hanno arrestato, su disposizione della magistratura barese, i tre presunti autori della rapina compiuta nella gioielleria ‘Sarno Oro’, del centro commerciale ‘Mongolfiera’ Santa Caterina di Bari, il 7 giugno 2018. Si tratta di tre pregiudicati brindisini di 25, 27 anni e 20 anni. I malviventi fecero irruzione nel centro commerciale con i passamontagna calati sul viso e indossando tute da lavoro bianche: dopo aver costretto la commessa della gioielleria a rimanere immobile ed accovacciata in un angolo del negozio, con grossi martelli spaccarono le vetrine del punto vendita impossessandosi di monili in oro ed argento per un valore totale di circa 60mila euro. Poi fuggirono a bordo di un’autovettura sportiva che fu trovata qualche ora più tardi in una zona di campagna. Proprio dai reperti trovati nella vettura è stato estrapolato il Dna dei presunti autori.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *