I carabinieri arrestano un 41enne a Napoli, aveva appena nascosto una pistola pronta a sparare, con lui un 28enne denunciato per evasione

I carabinieri della stazione di Napoli Quartiere 167 hanno arrestato per detenzione di arma clandestina A.P., 41enne di Crispano già noto alle ffoo. L’uomo è stato notato dai Carabinieri mentre occultava sotto ad alcuni calcinacci in un terrazzo abbandonato di un palazzo di Via Galimberti un oggetto avvolto in un panno. I militari hanno immediatamente raggiunto il 41enne e scoperto che quanto appena nascosto fosse una pistola Beretta cal. 9×21 con matricola abrasa e 7 colpi nel caricatore. A poca distanza rivenuto anche un sacchetto contenente 42 cartucce dello stesso calibro. In compagnia del 41enne un 28enne del posto, denunciato per evasione perché già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. L’arrestato è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.