Napoli, ruba un borsello da un furgone ma viene beccato dai carabinieri, 35enne finisce in manette per furto

I Carabinieri della Stazione di Napoli Barra hanno arrestato per furto aggravato C.E. , 35enne del posto già noto alle ffoo. I militari hanno notato un uomo affrettarsi agitato lungo Via Volpicella e, insospettiti dal suo comportamento, hanno deciso di fermarlo e controllarlo. Nelle sue mani un borsello nel quale erano conservati effetti personali, 120 euro in contante e documenti di un’altra persona. Secondo quanto accertato dai carabinieri, l’uomo – approfittando della momentanea assenza del proprietario –  aveva poco prima rubato il borsello dalla cabina di un furgone parcheggiato in strada. Sottoposto ai domiciliari, è ora in attesa di giudizio. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.