Corinne Cléry spegne 70 candeline. Il suo primo film di successo è stato “Histoire d’O”, film erotico del 1975. Viene ricordata maggiormente all’estero è la Bond girl Corinne Dufour nel film di “Agente 007 – Moonraker – Operazione spazio” (1979)

Corinne Cléry spegne 70 candeline. Pseudonimo di Corinne Marie Piccolo, è un’attrice francese. Inizialmente ha usato lo pseudonimo Corinne Piccoli. Il suo primo film di successo è stato Histoire d’O, film erotico del 1975. Una delle parti per cui viene ricordata maggiormente all’estero è la Bond girl Corinne Dufour nel film di James Bond Agente 007 – Moonraker – Operazione spazio (1979).

Successivamente la gran parte della sua carriera cinematografica si è svolta in Italia, lavorando per lo più in film erotici e commedie, al servizio di registi quali Sergio CorbucciSalvatore SamperiPasquale Festa CampanileCarlo VanzinaCarlo LizzaniGiorgio CapitaniLucio Fulci e molti altri. Negli anni ottanta è stata protagonista di diversi sceneggiati, fra cui Benedetta & Company (1983), Disperatamente Giulia (1989) e Vita coi figli (1990). Nel 2006 e nel 2007 è protagonista nella fiction e poi soap opera di Rai 1 Incantesimo 8-9 con il ruolo di Viola Dessì, madre di Aldo Dessì, interpretato da Paolo Romano. Nel dicembre 1983 ha presentato per Rai 1 con Sammy Barbot il programma settimanale, in onda alle 18:40 da Torino, intitolato Forte Fortissimo TV Top, su testi di Marco Di Tillo e Annabella Cerliani.

Nel gennaio 2009 ha partecipato come concorrente al reality show di Rai 1 Ballando con le stelle, in coppia con il ballerino Chuck Danza. La coppia è stata eliminata al termine della prima puntata. Nel settembre 2013 ha partecipato come concorrente alla seconda edizione del reality di Rai 2 Pechino Express con l’attore Angelo Costabile, suo compagno di vita. I due sono stati eliminati al termine della quinta puntata. Il 15 maggio 2015, per i 40 anni di Histoire d’O, è stata ospite al Grand Hotel Chiambretti su Canale 5.

Dall’ottobre 2017 partecipa come concorrente alla seconda edizione del reality di Canale 5 Grande Fratello VIP, entrando in gara durante la sesta puntata e venendo eliminata nel corso della nona puntata con il 41% dei voti contro Raffaello Tonon e Aida Yespica.

Nel 2004 è in teatro con Pier Maria Cecchini nella commedia Casina. Tra il 2006 e il 2015 prende parte a diverse rappresentazioni teatrali come C’è un uomo nudo in casaOtto donne e un mistero e Tre donne in cerca di guai.

Vita privata

Nel 1967, all’età di 17 anni, si è sposata con Hubert Wayaffe (1938-2019). Dall’unione è nato Alexandre, unico figlio dell’attrice. La Cléry ha poi sposato nel 2004 l’arredatore Beppe Ercole (1938-2010), ex marito di Serena Grandi. La coppia è rimasta insieme fino alla morte di Ercole, avvenuta nel 2010. Nel 2017 l’attrice risultava legata sentimentalmente ad Angelo Costabile (1977),[1] da cui poi si è separata.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.