Coronavirus, controlli serrati ad Acerra (Napoli), posti di blocco della municipale e dei carabinieri fermati tutti i veicoli. L’appello del sindaco: “Restate a casa, continua ad esserci gente che circola senza necessita”

Ad Acerra, la polizia municipale, con l’intervento anche dei carabinieri, stanno fermando tutti i veicoli e stanno acquisendo le autodichiarazioni di tutti coloro i quali sono intenzionati a entrare o uscire dalla citta’, non procedono piu’ a campione. Ne informa il sindaco, Raffaele Lettieri, che ribadisce l’appello a restare a casa. “Continua ad esserci gente che circola senza necessita’, non si rendono conto del danno che possono causare a loro stessi e alle loro famiglie. L’unica cura contro il coronavirus e’ restare a casa. E’ vietato spostarsi senza esigenza”, sottolinea. Dalle prime ore della mattina, dunque, le pattuglie della municipale hanno effettuato posti di blocco, con controlli per tutti gli automobilisti agli ingressi del comune, in Corso Italia, e nei pressi della zona dei centri commerciali. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.