Arrestati i presunti responsabili dell’incendio che ha distrutto 23 autocompattatori a San Severo (Foggia

Sono stati arrestati i presunti responsabili dell’incendio che la mattina del 26 gennaio scorso ha distrutto 23 autocompattatori della ditta Buttol srl, azienda che si occupa del servizio di raccolta di rifiuti solidi urbani di San Severo (Foggia). È l’esito dell’operazione condotta dei carabinieri di Foggia coordinati nelle indagini dalla procura dauna. Tra gli arrestati di oggi, a quanto si è appreso, anche i componenti della “banda del buco”, colpevoli di aver commesso numerosi furti ai danni di esercizi commerciali in provincia e in altre regioni. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.