Coronavirus, il Prefetto di Napoli annulla l’ordinanza congiunta dei sindaci di Ischia con la quale era stato vietato lo sbarco sull’isola per cittadini lombardi e veneti

La Prefettura di Napoli ha annullato l’ordinanza congiunta dei sindaci dei comuni dell’isola d’Ischia che vietava lo sbarco sull’isola verde ai turisti lombardi e veneti e ai cittadini cinesi provenienti dalle zone dove si sono sviluppati i focolai di contagio del coronavirus. Secondo il Prefetto Marco Valentini, i sindaci non avevano i titoli per disporre un simile provvedimento. Valentini ha sottolineato “i profili di illegittimità rilevati nell’ordinanza, ingiustificatamente restrittiva nei confronti di una vasta fascia della popolazione nazionale e non in linea con le misure sinora adottate dal Governo”. Di seguito, pubblichiamo l’ordinanza integrale che era stata varata e che ora risulta annullata.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.