2° Trofeo “Napoli conCORRE per la legalità” organizzato nell’ambito della tradizionale mezza maratona cittadina. Previsto anche un concerto della banda della guardia di finanza

Presso la “Caserma Zanzur”, sede storica delle Fiamme Gialle partenopee, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Trofeo “Napoli conCORRE per la legalità”, una “gara nella gara” organizzata nell’ambito della tradizionale Mezza Maratona cittadina dal Comando Regionale Campania della Guardia di Finanza in collaborazione con la Confesercenti Campania, l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli ed oltre 20 altri partner istituzionali.

Previsto quest’anno, presso la Mostra d’Oltremare, anche un concerto della Banda della Guardia di Finanza con la partecipazione di Serena Autieri. Il progetto è stato presentato dal Comandante Regionale Campania della Guardia di Finanza – Generale di Divisione Virgilio Pomponi, insieme al Presidente della “Napoli Running s.r.l.”, Carlo Capalbo e ai Presidenti delle altre istituzioni organizzatrici – dott. Vincenzo Schiavo e dott. Vincenzo Moretta, nonché al Presidente della Onlus “A Ruota Libera” – Luca Trapanese e al curatore del progetto “La Casa di Matteo”, Luigi Volpe (Ispettore della Guardia di Finanza), unitamente ai rappresentanti di tutte le altre Istituzioni coinvolte: Esercito, Marina Militare, Aeronautica, Polizia di Stato, Guardia Costiera, Arma dei Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Penitenziaria, Polizia Locale, Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate, Direzione Interregionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Ordine degli Avvocati, Ordine dei Notai, Ordine degli Ingegneri, Unione Industriali, Confcommercio, Confartigianato, C.L.A.A.I. (Associazione dell’Artigianato e delle Piccole Imprese), C.N.A. (Confederazione Nazionale Artigianato) e A.I.C.A.S.T. (Associazione Industria, Commercio, Artigianato, Servizi e Turismo della Provincia di Napoli).

La competizione, a cui prenderanno parte aderenti, iscritti e dipendenti delle Istituzioni sopra indicate, si svolgerà a Napoli, domenica 23 febbraio 2020, nell’ambito della settima edizione della “Napoli City Half Marathon”, manifestazione molto sentita e di fortissimo richiamo di pubblico, con la partecipazione di atleti anche di fama internazionale. La manifestazione ha il preciso scopo di lanciare un messaggio sul valore civile ed educativo della legalità economica e nell’occasione, tutti i partecipanti indosseranno una maglietta che recherà sul retro il testo dell’articolo 53 della Costituzione “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva” con i loghi di tutte le Istituzioni coinvolte, con lo scopo di mostrare la sinergia fra le istituzioni partecipanti, che nell’immaginario collettivo sono collocate su posizioni contrapposte, ma che invece sono determinanti, ciascuna nel proprio ruolo, a garantire le necessarie condizioni di legalità economica al Paese.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.