Napoli, a 16 anni gira in scooter armato di pistola, non si ferma all’alt degli agenti inseguito ed arrestato

Gli agenti del Commissariato Posillipo, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Petrarca uno scooter con due giovani a  bordo ai quali hanno intimato l’alt. Il guidatore, alla vista della volante, ha accelerato la marcia cercando di far perdere le proprie tracce fino a quando i poliziotti sono riusciti a bloccarlo in via Tito Livio. Gli agenti hanno rinvenuto indosso al conducente una pistola Luger cal. 9 completa di caricatore con 6 proiettili, di cui uno in canna. S.G., napoletano 16enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per porto abusivo di arma comune da sparo e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, inoltre,  è stato sanzionato amministrativamente poiché non ha mai conseguito la patente di guida mentre il ciclomotore, sprovvisto di copertura assicurativa, è stato sottoposto a fermo e sequestro amministrativo.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.