Inseguimento nel centro di Avezzano (L’Aquila) tra la guardia di finanza e un’auto con a bordo magrebini, un arresto

Inseguimento da far west nelle strade di Avezzano (L’Aquila). Tutto ha avuto inizio quando una pattuglia della guardia di finanza ha incrociato in centro un’auto con a bordo due individui che, alla vista dei militari, hanno accelerato e sono fuggiti. Nella fuga sono andati ad urtare contro tre auto parcheggiate e hanno evitato per poco un donna con il suo bambino nel passeggino. L’auto si è poi andata a schiantare contro un palo e l’autista, un magrebino di 25 anni, è stato bloccato dalla finanza mentre cercava di fuggire, l’amico invece è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.