140 dosi hashish nel giubbino, due pregiudicati arrestati dai carabinieri di Marano di Napoli, hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati dai militari

Un 61enne e un 27enne, entrambi della zona e già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai carabinieri della sezione operativa della compagnia di Marano. Antonio Parolisi, detto ”tic-tac”, e Nicola Romano sono stati notati dai carabinieri mentre erano su un’auto, lungo via Lussemburgo, con atteggiamento guardingo; così, insospettiti, i militari hanno deciso di controllarli. I due si sono fermati ma durante il controllo all’improvviso hanno provato a fuggire a piedi. Romano, l’autista, ha fatto solo qualche passo ed è stato bloccato subito. Parolisi invece si è allontanato di più ma è stato rincorso e fermato, fuggiva perché aveva nel giubbino 130 grammi di marijuana e 140 dosi di hashish di cui ha provato a disfarsi ma i carabinieri hanno recuperato e sequestrato tutto. I 2 sono stati tradotti al carcere di Poggioreale, devono rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.