Neve in Valtellina, resta l’allerta della Polstrada invita alla prudenza sulle strade di fondovalle

Pioggia sul fondovalle e fitte nevicate sopra i 1.700 metri di quota. Dopo le raffiche di vento della notte scorso, sono riprese stamani le precipitazioni piovose e nevose in Valtellina e Valchiavenna che mantengono alta l’allerta nelle zone dei dissesti, in particolare quelli della Val Genasca e del Ruinon, da anni monitorati da Arpa Lombardia. L’invito della Polstrada è di fare prudenza perché sulle strade di fondovalle è possibile la formazione di grosse pozze d’acqua.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *