Donna di 28 anni uccide a coltellate il marito al termine di una lite

Una donna di 28 anni, nella serata di ieri, ha ucciso a coltellate il marito trentenne, Francesco Armigero, ad Acquaviva delle Fonti (Bari). L’omicidio si e’ compiuto nella casa dei due coniugi, che si stavano separando e hanno due figlie piccole. La donna e’ stata fermata dai carabinieri, che stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto. Non e’ ancora chiaro se l’omicidio sia avvenuto al termine di una lite. Il coltello e’ stato ritrovato nell’abitazione e sequestrato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Avquaviva e il personale del 118, Armigero e’ stato trasportato all’ospedale Miulli ma e’ deceduto a causa della gravita’ delle ferite.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *