Marano di Napoli, forzano un posto di blocco dei carabinieri, due pregiudicati inseguiti ed arrestati, trovati in possesso armi e droga

Due noti pregiudicati di Marano, la cui identità non è stata ancora resa nota, sono stati arrestati nella serata di ieri dai carabinieri della locale Compagnia. I due erano a bordo di uno scooter quando sono stati invitati dai militari – che stavano eseguendo un posto di blocco – a fermarsi per i controlli del caso. I due pregiudicati, incuranti dello stop imposto dai carabinieri, si sono dati però alla fuga ma sono stati rintracciati e bloccati poco dopo. Con loro avevano svariati cellullari e contante. I carabinieri di via Nuvoletta, diretti dal capitano Gabriele Lo Conte, hanno eseguito ulteriori accertamenti, rinvenendo armi e droga in alcuni locali.  (Rassegna stampa – Il Mattino)

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *