Meteo: weekend con un veloce passaggio temporalesco su parte del Centro-Sud, meglio al Nord. Domenica invece deciso peggioramento a partire dal Nordovest

Temporanea pausa anticiclonica sull’Italia grazie alla rimonta dell’alta pressione delle Azzorre, in grado di portare tempo a tratti più stabile con caldo senza eccessi. Nel corso del weekend però la sua posizione cambierà a causa di una depressione sul nord Atlantico che invierà correnti fresche nordoccidentali verso il Mediterraneo centrale, fino a lambire l’Italia. Il grosso del maltempo interesserà l’area balcanica tuttavia il campo barico debole e l’aria più fresca in quota innescheranno dei temporali sabato anche su parte della nostra Penisola, specie versante adriatico. Domenica invece la formazione di una saccatura più marcata sul Nord Italia sarà causa di un peggioramento ben più incisivo a partire dal Nordovest. Vediamo i dettagli:

La giornata di sabato con tempo buono al Nordovest, variabilità al Nordest e sull’Emilia Romagna con rovesci o temporali in transito già al mattino anche in pianura, localmente su est Lombardia, in miglioramento in serata. Al Centro tempo instabile sulle regioni adriatiche e le zone interne appenniniche con rovesci e temporali, localmente intensi e accompagnati da grandine e colpi di vento, in transito da Marche ad Abruzzo. Fenomeni in sconfinamento alle zone interne tirreniche e solo occasionalmente alle coste. Bello in Sardegna. Al Sud iniziali condizioni di tempo buono, poi peggiora su Molise, Puglia e interne appenniniche campane e lucane con temporali anche forti dal pomeriggio e grandinigeni, in estensione fino al Salento in serata. Più sole tra Calabria e Sicilia. Temperature in calo al Nordest e sul medio Adriatico, stabili altrove. Venti meridionali in rapida rotazione da NO dal pomeriggio. Mari mossi o molto mossi. Domenica ci sarà un peggioramento al Nordovest con piogge e temporali anche forti dal pomeriggio/sera in Piemonte, più deboli altrove, fino ad assenti sul Triveneto. Al Centro inizialmente soleggiato, nubi in aumento dal pomeriggio, medio-alte e stratificate, ma con qualche pioggia in arrivo sulle zone appenniniche, in serata anche in Toscana. Al Sud nubi sparse e schiarite con tendenza a passaggio di nuvolosità alta e stratiforme dal pomeriggio sulle aree peninsulari, senza fenomeni. Temperature in ulteriore lieve calo al Nord.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *