Operazione dei carabinieri contro lo spaccio di cocaina a Boscoreale (Napoli), 13 arresti, il giro d’affari stimato in oltre duemila euro giornalieri

Operazione contro lo spaccio nell’hinterland a Sud di Napoli. I carabinieri hanno arrestato 13 pusher di cocaina. La misura di custodia cautelare emessa dal gip di Torre Annunziata contesta agli indagati il reato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, centinaia le cessioni nel rione si edilizia popolare Piano Napoli di Boscoreale. Le consegne erano a domicilio, precedute da una richiesta telefonica. Il giro di affari e’ stato stimato in 2.400 euro giornalieri, cioe’ circa 72 mila mensili.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *