Operazione della Guardia di finanza a Palermo sui finanziamenti europei al consorzio agrario, 22 denunce

Sono 22 le persone denunciate dalla Guardia di Finanza, nell’ambito dell’operazione Vinegar coordinata dalla Procura della Repubblica di Palermo su una truffa riguardante l’ottenimento di finanziamenti europei concessi dall’Assessorato delle Risorse Agricole e Alimentari della Regione Siciliana. I finanzieri del nucleo di polizia economico – finanziaria hanno anche eseguito un provvedimento di sequestro del Gip di circa 450mila euro nei confronti del Consorzio Agrario di Palermo Scarl, nonché del suo ex rappresentante legale G.T., residente a Palermo, e di altre società e persone fisiche che sarebbero coinvolti, a vario titolo, nella truffa.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *