Giugliano in Campania (Napoli): evade dai domiciliari, minaccia e aggredisce l’ex moglie, 35enne arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano hanno arrestato Umberto Napolano, 35enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, già ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia, è stato sorpreso dai militari nell’abitazione dell’ex moglie. Voleva che la donna ritirasse le denunce presentate nei suoi confronti e per persuaderla l’ha prima minacciata e poi aggredita. Vistosi scoperto, Napolano è fuggito dal balcone e dopo una breve fuga è stato bloccato dai carabinieri. Arrestato, il 35enne è ora in attesa della celebrazione di giudizio con rito direttissimo. Dovrà rispondere di evasione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *