27enne rimasto ferito in una rapina a Napoli, alla polizia ha raccontato di essere stato colpito alle gambe da un malvivente che tentato di sottargli lo scooter

Un 27enne con precedenti per rapina e reati di droga e’ stato ferito a Napoli in quello che lui racconta come tentativo di rapina del suo scooter. Il fatto e’ accaduto nell’androne del palazzo in cui abita Davide Sivero, la vittima, in via Filippo Maria Brigante, quartiere di Secondigliano, dove la polizia ha effettivamente trovato tracce ematiche e due bossoli calibro 9 x 21. Il ragazzo, colpito alle gambe, e’ stato portato da un amico all’ospedale San Giovanni Bosco dove e’ ancora ricoverato per accertamenti.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *