Crolla una palazzina a Gorizia dopo un’esplosione causata da una fuga di gas, estratti i corpi senza vita di due persone

Un’esplosione violentissima, alle 4:20 di mattina, ha causato il crollo di un solaio in un piano rialzato di una palazzina di due piani, probabilmente a seguito di una fuga di gas. E’ successo al civico 87 di viale XX settembre, a Gorizia. Estratti dalle macerie i corpi senza vita di due persone: proseguono le ricerche del terzo inquilino disperso da parte dei Vigili del Fuoco, impegnati con le squadre Usar e con i cinofili sotto al cumulo di detriti e macerie.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *