Detenuti danno fuoco alla cella durante una lite nel carcere di Benevento, un agente rimasto intossicato

Rissa tra detenuti nel carcere di Capodimonte di Benevento durante la quale è scoppiato un incendio in una cella provocando danni all’interno del vano. Il fuoco, appiccato da uno dei detenuti, ha attaccato alcune suppellettili. Il fumo sprigionatosi ha invece intossicato uno degli agenti della polizia penitenziaria intervenuti per sedare la rissa; è stato trasportato all’ospedale Rummo del capoluogo sannita.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *