Sequestrate dai carabinieri del Noe due aree per lo stoccaggio di rifiuti a Nola e Tufino (Napoli)

Stoccaggio dei rifiuti: due operazioni dei carabinieri in provincia di Napoli. A Nola in militari del Noe hanno sequestrato un’area di circa 100 mq e quattro cassoni adiacenti ad «isola ecologica comunale» utilizzati per lo stoccaggio provvisorio di diverse tipologie di rifiuti (vegetazione, detriti e fango frammisti a imballaggi metallici e vetro) pari a circa 100 mc. A Tufino, sempre in provincia di Napoli, un’area di cava di circa 20.000 mq la quale veniva utilizzata per la ricomposizione dei rifiuti provenienti da costruzione e demolizione non trattati, contenenti amianto.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *