Giornata di passione per gli utenti della Circumvesuviana, ritardi e soppressioni per la mancanza di materiale rotabile e ferie alla base dei disagi

Mancanza di materiale rotabile e carenza di personale a cause delle ferie: quella odierna potrebbe essere un’altra giornata di passione per gli utenti della Circumvesuviana. Ritardi anche di un quarto d’ora questa mattina per alcuni convogli, specie per i treni destinati a raggiungere Sorrento e Poggiomarino, tratte lungo le quali già ieri si sono vissuti i maggiori disagi nelle ore pomeridiane, con forti ritardi e in alcuni casi con convogli che si sono fermati lungo la tratta per guasti improvvisi. È accaduto ad esempio alla stazione Leopardi a Torre del Greco (Napoli) dove un treno diretto a Torre Annunziata si è improvvisamente bloccato al binario 2 a causa di un’avaria, con i passeggeri costretti a scendere e ad attendere un altro convoglio per proseguire il loro viaggio.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *