Nocera Inferiore (Salerno): donna anziana muore nel rogo divampato nella sua abitazione. Ad ucciderla i fumi tossici, si indaga per accertare le cause dell’incendio

Sono stati probabilmente i fumi tossici di un rogo divampato nella sua abitazione a uccidere un’anziana donna a Nocera Inferiore, nel Salernitano. Intorno all’una del mattino, i Vigili del Fuoco sono stati allertati per un incendio di una canna fumaria in via Fiano. Le fiamme avevano gia’ investito cucina e salotto della casa. All’interno della camera da letto, i caschi rossi hanno trovato il corpo dell’anziana, e lo hanno trasportato all’esterno, allertando i sanitari del 118 che hanno potuto solo costatare il decesso. Sono in corso gli accertamenti per stabilire le cause dell’incendio.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *