Arrestato 17enne aveva marijuana nel borsone della palestra, lo stupefacente era per giovani astigiani

Un borsone da palestra con un chilo e mezzo di marijuana suddivisi in 14 sacchetti sottovuoto. Un 17enne astigiano è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Asti. L’hanno scoperto i militari durante un’attività di polizia giudiziaria delegata dalla Procura di Asti. La droga era destinata a giovani coetanei del ragazzo. Nella sua abitazione è stato trovato anche un registro della contabilità, con i nomi di alcuni creditori, un bilancino di precisione e un taser modello ‘stun gun’.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *