Napoli, servizi di controllo dei carabinieri al Vomero

Durante servizi straordinari di controllo del centro cittadino predisposti nell’ottica del cosiddetto “piano Napoli” i carabinieri della compagnia Vomero insieme a colleghi del nucleo radiomobile di Napoli e del reggimento campania hanno arrestato Coscia Renato, un 46enne già noto alle ffoo raggiunto di un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale di Campobasso per l’espiazione della pena residua di 6 anni, 2 mesi e 10 di reclusione conseguente a condanne per reati contro il patrimonio, evasione e reati associativi. I carabinieri della stazione Vomero Arenella hanno denunciato il 16enne di via Boccia trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama di 6 cm., che gli è stato sequestrato. Controllate 45 persone e 40 veicoli e contestate 13 violazioni al cds, 5 della quali per mancanza di copertura assicurativa e una per mancato uso del casco. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *