METEO: Italia divisa in due con piogge e temporali al Nord e caldo al Sud

La giornata di giovedì 25 Aprile sarà caratterizzata da un’Italia divisa in due. Il Nord Italia risentirà della circolazione instabile centrata sul Regno Unito con il rischio di acquazzoni o temporali su Alpi e Prealpi con sconfinamenti serali sulle pianure della Lombardia orientale e del Veneto. Al Centro tempo discreto con nubi medio-alte stratificate e qualche rovescio di pioggia isolato sull’Appennino centro-settentrionale e sui i rilievi della Sardegna, possibile qualche sconfinamento anche sulle zone interne collinari e pianeggianti della Toscana. Le regioni meridionali, invece, protette dall’alta pressione, godranno di tempo più asciutto seppur con un cielo non del tutto libero dalla nuvolosità per il passaggio di nubi medio alte.

 Sarà un 25 aprile da Primavera inoltrata al Sud e su parte del Centro Italia con massime prossime ai 27-28°C sulle pianure del Lazio, della Campania, Umbria meridionale e in generale superiori ai 22-24°C sulle restanti zone. Al Nord valori massimi più bassi compresi tra 18 e 20°C, di poco superiori ai 20°C su Emilia orientale e Romagna.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *