Bambino scomparso da una casa famiglia di Meta di Sorrento (Napoli), sarebbe stata la madre a portarlo via durante una visita nella struttura, ricerche in corso dei carabinieri

Un bambino è scomparso dalla casa famiglia di Meta alla quale era stato affidato. La madre romena, alla quale era stata tolta la potestà genitoriale, si è recata stamattina nella struttura per fare visita al piccolo: approfittando di un momento di distrazione degli operatori, è riuscito a portarlo via. Sulle sue tracce i carabinieri della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco La Rovere. Posti di blocco in tutta la penisola. (Rassegna stampa – Il Mattino)
Condividi:
  • 12
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *