Esplosione in un appartamento a Roma, decine di sfollati

Paura a Roma. Una forte esplosione si è verificata la notte scorsa in un appartamento al secondo piano di uno stabile al civico 40 di via Federico Galeotti, non lontano dalla stazione Cornelia. Nella deflagrazione è rimasta gravemente ferita una donna di 86 anni che è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio, riportando ustioni di secondo grado alle mani e al volto. La donna è stata salvata dai vigili del fuoco. Sul posto anche le pattuglie della Polizia Locale Roma Capitale gruppi Aurelio e Prati e i poliziotti delle Volanti e del commissariato Primavalle. L’anziana donna aveva dimenticato sul fuoco un pentolino con il latte. Da una prima ricostruzione della polizia, il fuoco si sarebbe spento e il gas avrebbe saturato l’aria. Quando poi la donna è tornata in cucina e ha acceso la luce si è verificata l’esplosione, in cui sono state danneggiate tre auto che erano parcheggiate in strada, ancora chiusa al traffico.

Condividi:
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    9
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *