Ha tentato di riparare un autocarro ma è rimasto schiacciato da una parte meccanica, imprenditore muore a Castelvetere sul Calore (Avellino)

Voleva riparare a tutti i costi da se’ un autocarro che serviva urgentemente alla sua impresa. Un imprenditore 78enne di Castelvetere sul Calore, in Irpinia, e’ morto la notte scorsa in seguito alle lesioni che si e’ procurato nel tentativo di riparare il mezzo. L’anziano imprenditore ieri pomeriggio era nel deposito della sua azienda e stava armeggiando con attrezzi e autocarro, quando improvvisamente si e’ staccata una pesante parte meccanica che lo ha schiacciato. Soccorso dai suoi collaboratori, il 78enne e’ apparso subito in gravi condizioni. I sanitari del 118, avvertiti dai dipendenti, sono giunti sul posto in pochi minuti e subito lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino dove e’ stato ricoverato per la gravita’ delle condizioni. Nella notte il 78enne e’ peggiorato ulteriormente ed e’ morto. Sull’accaduto indagano i carabinieri del comando provinciale di Avellino.

Condividi:
  • 11
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *