Sequestrati dalle Fiamme gialle beni per 500mila euro ad un’associazione che opera nel settore assistenza