Il lungomare Trieste di Salerno pronto a trasformarsi, dal 29 al 31 marzo prossimi, in un salotto sul mare con “Chocolate Days, la Festa del Cioccolato Artigianale, una tre giorni per degustare il cioccolato artigianale, dedicata a tutte le specialità del dolce per eccellenza, da quelle al latte a quelle al fondente, alla produzione di ‘dolcissime’ sculture, vere e proprie opere d’arte, con appuntamenti dedicati alle torte, laboratori riservati ai bambini, spettacoli e animazione. Il taglio del nastro della manifestazione, ideata ed organizzata dal Presidente della Claai Gianfranco Ferrigno, si terrà venerdì 29 marzo alle ore 17 alla presenza del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, del deputato salernitano Piero De Luca e dell’assessore al Commercio Dario Loffredo.

Organizzata da Claai Imprese, in collaborazione con Il Movimento Turismo del Cioccolato e delle Eccellenze Italiane e Tanagro legno Idea, con il patrocinio del Comune di Salerno e della Camera di Commercio di Salerno, la più gettonata kermesse sul vero cioccolato italiano, che segna in città a Salerno la quinta edizione, si propone di promuovere le proprietà benefiche del cioccolato artigianale rappresentando allo stesso tempo un’occasione unica per acquistare prodotti artigianali e sani non reperibili nella grande distribuzione. Un itinerario del cioccolato che attraversa l’asse dolciario d’Italia in città a Salerno con diciassette maestri cioccolatieri provenienti dalla Lombardia, Emilia Romagna, Sicilia, Calabria, Puglia, Molise e Campania, un’occasione preziosa per conoscere le diverse specialità in base alla lavorazione, alla scelta del cacao e alla regione di provenienza. Cioccolato per tutti i gusti, diverse forme e sapori, ma rigorosamente artigianale: praline semplici e ripiene, creme alla gianduia, sculture di finissimo cioccolato, dalle forme più svariate a quelle ispirate alla festività pasquale.

I maestri cioccolatieri delle diverse regione d’Italia,  veri e propri artisti capaci di trasformare il cibo degli dei in arte, anche per questa edizione di Chocolate Days realizzeranno le proprie creazioni artigianali ed artistiche al cioccolato con l’obiettivo di conquistare il titolo del concorso “Sua Maestà l’Uovo di Cioccolato 2019″. Spetterà ai visitatori che accederanno sul Lungomare di Salerno ammirare e votare la “migliore decorazione delle uova di cioccolato”, decretando l’uovo più bello ed originale. Assolutamente da non perdere gli show cooking sul cioccolato nello stand dedicato al laboratorio della Claai.

Venerdì 29 marzo, alle ore 18, appuntamento con bambini ed adulti con “le tavolette di cioccolato” preparate dal maestro cioccolatiere Aniello Esposito, sabato 30 marzo, alle ore 11, appuntamento con le ricette con il cioccolato vegano a cura della cuciniera vegana Cristina De Vita, mentre alle ore 18 regina dell’appuramento informativo sarà “La Perla di Giffoni: il croccante Nocciola” a cura dell’azienda agricola Nobile. Ed ancora domenica 31 marzo, alle 18, il maestro cioccolatiere Aniello Esposito preparerà la torta al cioccolato fino de Aroma. E come per una vera festa che si rispetti non mancheranno attività per i bambini con intrattenimento ed animazione a cura della Ludoteca Pedagogica Micro Nido Enjoy, gestita dalla cooperativa Giovamente di Salerno: ballon art, baby dance, laboratori creativi, sabato e domenica dalle ore 10-13 e dalle ore 16.30-19.30.

Orario di apertura degli stand al pubblico: da venerdì 29 fino a domenica 31 marzo , con orario continuato dalle 10 alle 22. Ingresso gratuito.

 

Condividi:
  • 51
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *