Bomba carta contro uno stabile a Pollena Trocchia (Napoli), l’immobile sequestrato è di proprietà di un pregiudicato. Indaga la polizia

Una bomba carta è stata fatta esplodere questa notte davanti ad uno stabile composto da due unità immobiliari a Pollena Trocchia (Napoli). L’attentato è avvenuto poco prima delle 0.30. La bomba carta ha danneggiato la saracinesca di un garage. Gli immobili sono vuoti e sotto sequestro dell’ Autorità giudiziaria per accertamenti. Il proprietario, un pregiudicato, ha riferito alla Polizia, che è intervenuta sul posto, di non avere ricevuto minacce. Sull’attentato indagano gli agenti del Commissariato locale.

Condividi:
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    11
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *