29 anni fa l’Oscar a “Nuovo cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore, premiato come miglior film straniero

Il 26 marzo del 1990 alla Sessantaduesima edizione dei Premi Oscar,  il film “Nuovo Cinema Paradiso” del 1988 scritto e diretto da Giuseppe Tornatore, vinse il premio come miglior film straniero. Il film è stato premiato al Festival di Cannes, ha vinto un premio ai David di Donatello, ha vinto un premio ai Golden Globes,

Si tratta senza dubbio di uno dei migliori film italiani della stagione 1987/1988. È la storia di un cinema di paese, punto d’incontro di tutti (negli anni Quaranta e Cinquanta). Come la chiesa, come il bar. I personaggi principali sono il proiezionista e un suo piccolo entusiasta allievo, che poi prenderà il suo posto, quando l’uomo rimane cieco per un incidente. La storia è rievocata dal ragazzo, ormai adulto, ultraquarantenne e ormai famoso regista cinematografico. La versione internazionale di questo film (che, a differenza della versione originale di 173 minuti – presentata in anteprima mondiale a Bari in concorso al festival EuropaCinema – è stata ridotta a 123 minuti) vinse il Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes del 1989 e, appunto, l’Oscar per il miglior film straniero.

Condividi:
  • 671
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    671
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *