Noto che qualcuno vuole banalizzare le stese che avvengono a Napoli, ma ciò è profondamente sbagliato. Questi ragazzi stanno facendo l’accademia, e tra di loro farà carriera chi si distinguerà per capacità di leadership, per coraggio e ‘cazzimma’“. Lo ha detto il Direttore della Direzione Investigativa Antimafia (Dia) Giuseppe Governale nel corso dell’incontro, intitolato «Educazione alla legalità: la mafia teme più la Scuola o la Giustizia?», al Liceo Pietro Giannone di Caserta. 
Condividi:
  • 5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *