Tragedia a Terzigno (Napoli), trovato il cadavere di un uomo di 60 anni all’interno di un’auto parcheggiata a bordo strada. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso

Potrebbe essere stato un malore improvviso a provocare la morte del 60enne trovato senza vita nella sua auto ieri sera intorno alle 22 a Terzigno. L’uomo è stato trovato morto a via Einaudi all’interno della sua vettura. Non è chiaro il motivo del decesso su cui solo degli accertamenti tecnici potranno fare luce, a trovarlo sono state alcune persone nei pressi di una pescheria che hanno immediatamente chiamato i soccorsi ma non c’è stato nulla da fare. Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto l’uomo era già morto, l’auto era parcheggiata a bordo strada e probabilmente la vittima ha provato a fermare la vettura proprio in preda al malore, non ha avuto tempo di chiedere aiuto. Restano comunque sul campo tutte le ipotesi su cui stanno lavorando i carabinieri della stazione locale, le indagini sono coordinate dalla procura di Torre Annunziata che dovrà decidere se chiedere o meno che venga realizzato l’esame autoptico sul corpo della vittima. Ulteriori dettagli potrebbero essere dati dall’analisi delle telecamere di sorveglianza della zona. (Rassegna stampa – Napolitoday)

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *