Boeing 737-800 effettua un atterraggio di emergenza in Russia

Un Boeing 737-800 ha compiuto un atterraggio di emergenza nel nord della Russia. I piloti avevano comunicato problemi al motore. Lo riporta RT, spiegando che l’aereo, a bordo del quale si trovavano 157 passeggeri e un equipaggio composto da sei membri, ha toccato terra a Syktyvkar.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *