Affonda dopo un incendio al largo della Francia la nave mercantile “Grande America” della compagnia napoletana Grimaldi Lines. IL VIDEO

La nave mercantile italiana “Grande America” della compagnia napoletana Grimaldi Lines, interessata da un incendio domenica sera nel Golfo di Biscaglia, è affondata alle 14:26 di oggi, 333 km a ovest della costa francese. Lo ha riferito all’agenzia di stampa francese AFP la prefettura marittima. “La nave è affondata a 4.600 m di profondità”, ha detto una portavoce della prefettura marittima. Le 27 persone che erano a bordo della nave di 214 metri partita da Amburgo (Germania) e diretta a Casablanca (Marocco) sono state evacuate nella notte tra domenica e lunedì, sani e salvi. Il mercantile italiano trasportava auto e altri veicoli nei garage e numerosi container sui ponti superiori. Ed è subito scattato l’allarme ambientale.

C’era anche un giovane marittimo di Capri, l’allievo ufficiale di coperta Marco Aprea, sulla nave mercantile italiana “Grande America” della compagnia napoletana Grimaldi Lines, interessata da un incendio domenica sera nel Golfo di Biscaglia e affondata alle 14:26 di ieri, 333 km a ovest della costa francese. La notizia dell’inabissamento della nave cargo è stata riferita all’agenzia di stampa francese AFP dalla prefettura marittima, rendendo noto che “la nave è affondata a 4.600 m di profondità”. Le 27 persone che erano a bordo della nave di 214 metri partita da Amburgo (Germania) e diretta a Casablanca (Marocco) sono state evacuate nella notte tra domenica e lunedì e sono tutte sane e salve, a parte il comprensibile spavento. L’intero equipaggio ha attivato tutte le operazioni di emergenza, compiendo un lavoro immane che però non è servito ad evitare l’affondamento della nave. Il mercantile italiano trasportava auto e altri veicoli nei garage e numerosi container sui ponti superiori. Marco Aprea attraverso Facebook ha rassicurato amici e conoscenti sulle condizioni di salute e in un post pubblicato sul suo profilo ha scritto: “Ringrazio tutti per il supporto in questi giorni, speravo in un finale diverso ma così doveva andare. Un’esperienza da portare con se’. Addio Grande America”.

Condividi:
  • 45
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *