Lancia un sasso contro un bus pieno di passeggeri, 53enne denunciato dai carabinieri a Roma

Ha lanciato un grosso sasso contro l’autobus 778 dell’Atac in transito su via Ciro il Grande, all’Eur. Un uomo di 53 anni, originario di Reggio Calabria ma residente a Roma, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del Nucleo Radiomobile per danneggiamento. Senza alcun motivo, come ha poi spiegato ai militari che lo hanno fermato dopo un inseguimento a piedi, ha mandato in frantumi un finestrino laterale del bus, in quel momento pieno, costringendo la vettura a interrompere il servizio. Nessuno dei passeggeri a bordo è rimasto ferito.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *