Abusi su minori, arrestato falso medico, l’uomo avvicinava le vittime su piattaforme di messaggistica

La Polizia di Stato ha eseguito nei giorni scorsi un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un cinquantenne per aver compiuto abusi sessuali nei confronti di ragazze minorenni in provincia di Monza, spacciandosi per medico, dopo aver instaurato con loro un legame attraverso conversazioni su piattaforme di messaggistica online. Lo ha reso noto stamani la Questura di Milano. Al momento non si conoscono altri particolari sulla vicenda.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *