Giovane ustionata da soda caustica mentre era intenta a pulire la cucina di un ristorante a Bellona (Caserta), ricoverata in gravi condizioni al Cardarelli

Tragico incidente  in un ristorante di Bellona, in provincia di Caserta, un’addetta alle pulizie del locale, una giovane extracomunitaria, è rimasta ferita in modo grave da soda caustica. La giovane si sarebbe ustionata al volto mentre stava effettuando le pulizie nella cucina del ristorante, il liquido tossico le sarebbe finito sul viso sfigurandola. Immediatamente soccorsa è stata trasportata d’urgenza al centro grandi ustioni dell’ospedale Cardarelli. La prognosi resta riservata, verifiche in corso sul rispetto delle norme relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro da parte delle forze dell’ordine.

Condividi:
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *