Lite tra genitori ad Angri (Salerno), quattro le persone ferite. Sull’accaduto indagano i carabinieri

Attimi di tensione ad Angri, dove giovedì sera è scoppiato un violento litigio tra genitori. Sul caso indagano le Forze dell’ordine nella zona Fondo Messina, ad Angri, giovedì sera ha avuto luogo una violenta rissa tra due coppie di genitori, scoppiata per futili motivi. Come si legge su Salernotoday, sembra che il litigio sia esploso dopo che il figlio di una coppia, che stava giocando per strada, era stato rimproverato dagli altri genitori scatenando una vera e propria rissa. Una delle donne ha riportato ferite, seppur lievi, da arma da taglio. Le quattro persone coinvolte sono state in seguito trasportate in ospedale per accertamenti. Sull’accaduto indagano le Forze dell’ordine.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *