Torna a Napoli un quadro rubato nel secondo dopo guerra, i carabinieri lo trovano a Roma, stava per essere venduto all’asta

La Città metropolitana di Napoli, ex Provincia, riaccoglie tra le sue mura il quadro di Achille Martelli ‘I Perditempo’ trafugato negli anni del secondo dopoguerra e portato negli Stati Uniti. A recuperare l’opera sono stati gli uomini del Nucleo Carabinieri Tutela dei Beni culturali, guidati dal maggiore Giampaolo Brasili, in sinergia con la Soprintendenza Beni Culturali e Paesaggio. Oggi la riconsegna ufficiale del dipinto alla presenza del sindaco della Città metropolitana, Luigi de Magistris. L’opera – come spiegato dal maggiore Brasili – è stata ritrovata in una casa d’asta a Roma dove stava per essere battuto. Le ricerche del dipinto sono partite a seguito della segnalazione di un funzionario dell’ex Provincia di Napoli e poi tramite la banca dati dell’Arma si è risaliti alla proprietà e titolarità del quadro.

Condividi:
  • 1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *