Omicidio a Orta di Atella (Caserta), rinvenuto il cadavere di un pregiudicato di Grumo Nevano crivellato di colpi. Indagano i carabinieri

Il cadavere di un uomo, sul quale sono stati riscontrati colpi d’arma da fuoco è stato trovato nel comune di Orta di Atella, nel Casertano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale e della Compagnia di Marcianise che hanno identificato la vittima, si tratta di Ferdinando Fenice, 37enne di Grumo Nevano già pregiudicato per droga.  Al momento gli investigatori non escludono che la morte dell’uomo possa essere collegata agli altri omicidi che si sono registrati nel Napoletano negli ultimi giorni.

 

Condividi:
  • 6
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *